Sport / Vari

Commenta Stampa

EURO 2008: ITALIA, ENTRA CASSANO


EURO 2008: ITALIA, ENTRA CASSANO
17/06/2008, 09:06

Un momento particolarmente difficile per l’Italia calcistica, e non solo. Il rischio di salutare definitivamente Euro 2008 è alto, bisogna vincere contro la nemica storica Francia e pregare nella buona fede e nella vittoria dell’Olanda, o al massimo in un pari con la Romania.
Il destino azzurro sembra essere legato ad Antonio Cassano, Donadoni, infatti, pare intenzionato a giocarsi una nuova carta, fuori Del Piero, che in ogni caso aveva fatto bene contro i romeni, e dentro l’asso barese.
In realtà non lo sa neanche lui se giocherà o meno, inoltre non riesce neanche ad immaginare come finirà la partita di questa sera, quando gli si chiede cosa accadrà, il giocatore allarga le braccia e allarga le braccia.
Per Cassano nessuna certezza, al contrario di quanto avvenne con il capitano juventino, ,a il momento sembra essere arrivato, sarà schierato titolare nella sfida delle sfide, quella che vale l’orgoglio, l’Europeo, la partita delle partite.
 

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©

Correlati