Sport / Vari

Commenta Stampa

EURO 2008: TURCHIA INCREDIBILE, AI RIGORI BEFFA LA CROAZIA


EURO 2008: TURCHIA INCREDIBILE, AI RIGORI BEFFA LA CROAZIA
20/06/2008, 23:06

Turchia in semifinale, la formazione guidata da Nihat, si ripete e dopo la Repubblica Ceca beffa nel finale anche la Croazia. Dopo una partita non bellissima, il finale dei quarti si rivela spettacolare. La squadra di Terim stava salutando Euro 2008 fino a pochi secondi dalla fine del secondo tempo supplementare quando Klasnic, al 14', aveva portato in vantaggio la Croazia, poi ad un fischio dal termine, oramai definita "zona Turchia", arriva l'1-1 di Senturk, al 16', e si va dal dischetto. A nulla servono le polemiche dei croati che ritenevano scaduto il tempo. Il nervosismo è palese e il primo rigore è fuori, Mordic, poi sbagliano anche anche Rakitic e Petric, incredibile. In semifinale, però, Terim avrà problemi formazione visti i tanti squalificati.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©