Sport / Calcio

Commenta Stampa

Vidal e Osvaldo firmano il passaggio del turno

Europa League, la Juve batte il Trabzonspor e vola agli ottavi

Ora sarà derby italiano contro la Fiorentina

Europa League, la Juve batte il Trabzonspor e vola agli ottavi
28/02/2014, 12:05

TREBISONDA. Anche i bianconeri volano agli ottavi di Europa League. Dopo la vittoria sofferta nella gara di andata, quella maturata nella gara di ritorno è davvero una passeggiata. Prova di forza quindi dopo le titubanze dell'andata contro il Trabzonspor. La gara a Trebisonda finisce con due reti di passivo per i turchi, ma il portiere di casa ha evitato un passivo ben più grande grazie alle sue splendide parate.
Vidal e Osvaldo (che aveva segnato anche all'andata) firmano lo 0-2 dei bianconeri che consumano così la vendetta contro i turchi, turchi che con la maglia del Galatasaray li avevano scacciati dall'Europa di serie A, la Champions League.

La squadra di Conte parte subito forte. I primi 20' sono un vero e proprio assedio. Marchisio gioca da vice Pirlo, accanto a Vidal e Pogba, e funziona. Kivrak devia sul palo un destro micidiale di Isla, e poi nega il gol prima su Marchisio, poi su Bonucci e Pogba. Il gol arriva con Peluso ma l'arbitro annulla per fuorigioco. Al 18' arriva il meritato gol: Kivrak respinge corto su Giovinco (servito da Osvaldo) e Vidal si fa trovare pronto a ribattere a porta spalancata. 17esimo gol stagionale per il cileno che si conferma leader e "bomber" di questa squadra. Dopo poco la Juve chiude i giochi: assist dalla sinistra di Giovinco e colpo di testa vincente di Osvaldo. Secondo gol per lui in maglia bianconera dopo il gol sempre contro i turchi nella gara di andata.

La Juve però non è sazia. Giovinco, in formato super, prova il gol di tacco che però non gli riesce. Al 36' Conte fa uscire Pogba in vista della gara contro il Milan. La Juve passeggia anche nella ripresa. Giovinco prova in tutti i modi a cercare la gioia del gol, a coronare una bella prestazione, ma gli viene negata dal portiere e da un po' di sfortuna. Finisce 2-0 in favore dei bianconeri, come all'andata, ma questa volta la corazzaa di Conte ha davvero dominato gli avversari.

Ora, in Europa League, andrà in scena un derby tutto italiano: i bianconeri infatti affronteranno agli ottavi la Fiorentina. L'andata sarà il 13 marzo, il ritorno il 20 marzo. E in campionato, il duello tra i viola e i bianconeri sarà proprio qualche giorno prima: il 9 marzo. La Juventus ha voglia di vendicarsi dopo la sconfitta rimediata al Franchi nel girone di andata, quando i viola si imposero con una clamorosa rimonta.


Il tabellino

TRABZONSPOR-JUVENTUS 0-2

TRABZONSPOR: Kivrak; Bosingwa (1' st Osmanpasa), Yumlu, Demir, Keles (36' pt Yavru); Zokora, Hurmaci; Adin, Mierzejewski (27' st Bourceanu), Malouda; Janko.

A disposizione: Ayvez, Hemre, Colman, Henrique. All. Mandirali.

JUVENTUS: Buffon; Caceres (13' st Barzagli), Bonucci, Ogbonna; Isla, Vidal, Marchisio (26' st Pirlo), Pogba (36' pt Padoin), Peluso; Osvaldo, Giovinco.
A disposizione: Storari, Lichtsteiner, Tevez, Llorente. All. Conte.

ARBITRO: Kràlovec (CZE)
RETI: 18' pt Vidal, 33' pt Osvaldo

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©