Sport / Calcio

Commenta Stampa

Al via i sedicesimi di finale. Il Napoli sfiderà il Swansea

Europa League, si comincia il 20 febbraio

Le gare di ritorno in programma una settimana dopo

Europa League, si comincia il 20 febbraio
10/02/2014, 11:23

NAPOLI - Siamo nel vivo della Coppa Italia, e mercoledì il Napoli dovrà affrontare il ritorno della semifinale contro la Roma. Ma non dimentichiamoci che sta per entrare nel vivo anche l'Europa League in questo mese di febbraio con le gare di andata e ritorno dei sedicesimi di finale. Impegnato il Napoli ma anche la Juventus, la Lazio e la Fiorentina.

Delle trentadue squadre qualificate a questa fase, tra chi ha passato i gironi e le retrocesse dalla Champions, rimarranno soltanto sedici squadre dopo le sfide dei sedicesimi. Juventus e Napoli mirano a vincere questa coppa dopo le delusioni della Champions League.

Il 20 febbraio alle 21:05 scenderà in campo la Juventus che affronterà i turchi del Trabzonspor per il match di andata dei sedicesimi. Il ritorno in terra turca si giocherà sette giorni dopo, il 27 febbraio alla stessa ora.

Lo stesso giorno e alla stessa ora toccherà al Napoli che, in Inghilterra, affronterà il Swansea City. Il ritorno è previsto il 27 febbraio allo stadio San Paolo, sempre alle ore 21.05

I viola inizieranno il 20 febbraio 2014 con una trasferta in casa dell'Esbjerg, ma alle ore 19. Invece il ritorno, si giocherà il 27 febbraio 2014 alle ore 21:05.

L'altro sedicesimo di finale, Lazio-Ludogorets Razgrad, sarà disputato il 20 febbraio alle ore 21:05. Gara di ritorno a campi invertiti sette giorni dopo allo stesso orario.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©