Sport / Vari

Commenta Stampa

EUROPEI 2016: SI PRESENTA REGNO UNITO SENZA INGHILTERRA


.

EUROPEI 2016: SI PRESENTA REGNO UNITO SENZA INGHILTERRA
03/12/2008, 15:12

La Scozia intende presentare la propria candidatura per gli Europei 2016. Ma per farlo, una nazione deve avere otto stadi sopra i 30 mila spettatori. Alla Scozia ne mancano quattro, e allora ha chiesto aiuto a Irlanda del Nord e Galles, ma non all'Inghilterra. Certo, entrambe le "nazioni" dovrebbero provvedere a lavori per ingrandire alcuni stadi, visto che il Galles ha solo uno stadio oltre i 30 mila spettatori, quello di Cardiff, chiamato Millennium; l'Irlanda del Nord nessuno. Ma sarebbe facile per il primo ampliare un secondo stadio a Cardiff e quello dello Swansea, squadre che giocano nel campionato inglese rispettivamente il Cardiff City in First DIvision (l'equivalente della nostra serie B) e lo Swansea in Premier League. Per l'Irlanda sarebbe un po' più difficile ma non impossibile.

Soprattutto la cosa avrebbe una valenza politica, dando uno schiaffo morale ai loro cugini inglesi e riscaldando nuovamente il separatismo scozzese, molto raffreddato dalla crisi economica. Infatti, essere al riparo della Banca di Inghilterra ha salvato il Galles e la Scozia da molte conseguenze negative, facendo capire ai cittadini che tutto sommato non è male stare nel Regno Unito anzichè in Scozia o Galles.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©