Sport / Calcio

Commenta Stampa

Hugo Bosso parla del suo buon momento di forma

Ex Napoli, Campagnaro: "Azzurri più forti"

Il difensore vola basso: "Terzo posto difficile"

Ex Napoli, Campagnaro: 'Azzurri più forti'
13/03/2014, 19:58

MILANO - "Sto bene, ho avuto qualche problemino con la tendinite, ma e' gia passato. Domenica, dopo che non giocavo da un po' ed ero stato fermo, ho avuto un po' di crampi". Cosi' il difensore dell'Inter, Hugo Campagnaro, ai microfoni di Sky Sport 24. "Al di la' degli infortuni che ho avuto, ho cercato di fare il massimo, avevo iniziato benissimo la preparazione in ritiro a Pinzolo, poi qualche infortunio ha rallentato le mie prestazioni, ma ora sto bene e cerco di fare il massimo. Il perche' di tutti questi infortuni? Credo si tratti di coincidenze, ma comunque adesso sono passati, vorrei riprendere il livello che avevo all'inizio", ha aggiunto l'ex Napoli che ha poi parlato del momento della squadra. "E' buono, abbiamo conquistato punti importanti anche fuori casa, il morale va su e questo fa bene". Secondo Campagnaro il momento della svolta e' arrivato "dopo la Juventus, quella settimana tutto il gruppo ha fatto un cambio, e' partita un'altra carica". Inter a 11 punti dal terzo posto, il Napoli e' distante ma l'argentino non ha intenzione di ritenere chiuso il discorso. "E' possibile matematicamente, ma sappiamo che ci sono delle squadre che hanno qualcosa in piu' di noi e che ci sono davanti. Faremo il massimo ma non parliamo di obiettivi". Tante stagioni passate al fianco di Walter Mazzarri permettono al difensore argentino di dire se il metodo di allenamento del tecnico sia cambiato o meno nel corso degli anni: "Rispetto agli altri anni no, ha allenato piu' o meno nello stesso modo, dato che ottiene risultati cerchera' di continuare cosi'"

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©