Sport / Vari

Commenta Stampa

F1 BELGIO: A SORPRESA LA VITTORIA VIENE DATA A MASSA


F1 BELGIO: A SORPRESA LA VITTORIA VIENE DATA A MASSA
08/09/2008, 08:09

Non sono bastate le emozioni durante la gara di F1 di Spa-Francochamps, ce ne sono state anche dopo. Infatti due ore dopo la fine della gara, è arrivata la notizia dei giudici: Hamilton penalizzato di 25 secondi per un taglio di chicane che gli aveva consentito di sorpassare Raikkonen, al quale poi non aveva restituito la posizione, unica maniera per evitare la sanzione. La quale sanzione, non essendo stata scontata in gara, perchè avvenuta negli ultimi cinque giri, è un "drive through", cioè il passaggio a velocità controllata nella corsia dei box, equivalente appunto - sempre in base al regolamento - a 25 secondi di penalità. Questo ha retrocesso Hamilton al terzo posto, consegnando la vittoria alla Ferrari di felipe Massa, mentre Heidefeld sale al secondo posto. La McLaren ha annunciato che farà ricorso alla Corte d'Appello della FIA per vedere la sanzione ritirata.

La classifica del mondiale adesso vede sempre Hamilton in testa con 76 punti, ma con soli due punti di vantaggio su Massa; terzo è Kubica, a 58, che ha scavalcato Raikkonen a 57. E domenica prossima c'è il GP a Monza. Che sia la volta buona per il sorpasso di Massa?

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©