Sport / Formula1

Commenta Stampa

Deludenti le Ferrari: sesto Alonso, 16esimo Massa

F1 Canada: Vettel è in pole, sorpresa Bottas al terzo posto


F1 Canada: Vettel è in pole, sorpresa Bottas al terzo posto
08/06/2013, 19:08

MONTREAL (CANADA) - Una qualifica, quella del Gran Premio di Formula 1 del Canada, condizionata dalla pioggia, che ha bagnato la pista, poi ha smesso e ha ripreso nel finale, lasciando molta incertezza fino all'ultimo. Negativa la prova di Massa, che è andato ad urtare contro le protezioni durante la seconda sessione di prove e partità 16esimo. Sorprendente Bottas, che si è qualificato terzo dopo due ottimi quarti posti nelle prime due sessioni. 
La prima sessione di prova parte con l'asfalto bagnato ed una leggera ma costante pioggerellina. Ma la pista si asciuga man mano che le macchine la gommano, e quindi i tempi si abbassano progressivamente. Alla fine, gli esclusi sono Van Der Garde (Catheram), Chilton (Marussia), Bianchi (Marussia), Grosjean su Lotus (sorpresa negativa delle qualifiche, solo 19esimo e deve anche scontare la penalizzazione di 10 posizioni avuta dopo l'incidente al Gran Premio di Monaco), Pic (Catheram) e Di Resta (Sahara Force India). Il più veloce invece è stato Vettel (Red Bull), seguito da Alonso (Ferrari), Webber (Red Bull) e a sorpresa Bottas (Williams). 
Nella seconda sessione di qualifica, di rilevante c'è a due minuti dalla fine l'uscita di Massa (Ferrari) che, dopo essere stato all'undicesimo posto (e quindi escluso dalla possibilità di disputare la terza sessione) nella foga di migliorare il proprio tempo, perde il controllo del posteriore alla curva 3 e va dritto, contro le protezioni della pista. L'urto non è violento, ma sufficiente per impedirgli di continuare le prove. La sessione di prove viene sospesa, per permettere la rimozione della vettura e dei frammenti di carbonio. Alla fine quindi, oltre a Massa, escono nel Q2 Gutierrez (Sauber), Button (McLaren), Maldonado (Williams), Perez (McLaren) e Hulkenberg (Sauber). La sessione vede in testa Hamilton (Mercedes), Webber, Vettel e Bottas. Da notare che si sono qualificate anche le due Toro Rosso di Ricciardo e Vergne. 
Nella terza sessione, con una pioggia che si intensifica, il miglior tempo è ad appannaggio di Vettel, seguito da Hamilton e da un sorprendente Bottas. Poi Rosberg, Webber, Alonso, Vergne, Sutil, Raikkonen e Ricciardo. 
Resta da vedere che succederà domani, quando non dovrebbe essere prevista pioggia.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©