Sport / Formula1

Commenta Stampa

F1: respinto il ricorso della Ferrari


F1: respinto il ricorso della Ferrari
26/03/2009, 15:03

Il ricorso contro Williams, Toyota e Brawn GP, presentato da Ferrari, Renault e Red Bull (un altro ricorso era stato presentato per lo stesso motivo anche dalla BMW, ma è stato respinto perchè presentato fuori tempo massimo) per l'adozione di diffusori considerati non regolamentari, è stato respinto. Si tratta di diffusori a due piani, che secondo le squadre opponenti è fuori regolamento, in quanto danno indebiti vantaggi. Gli steward della Federazione Internazionale dell'Automobilismo hanno discusso per 4 ore, esaminando le prove e le controprove presentate e alla fine li hanno considerati regolamentari. Ora c'è la possibilità di un ricorso alla Corte d'Appello Internazionale, che però non si riunirà se non dopo il GP di Malesia, che si terrà il prossimo 5 aprile. Questo significa che le prime due gare potrebbero corrersi sub iudice, e le classifiche potrebbero essere rivoluzionate da un eventuale verdetto.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©