Sport / Formula1

Commenta Stampa

Le Ferrari solo quinta con Alonso e settima con Massa

F1 Ungheria: Hamilton in pole, seguito da Vettel


F1 Ungheria: Hamilton in pole, seguito da Vettel
27/07/2013, 14:05

BUDAPEST (UNGHERIA) - Hamilton raggiunge la pole nelle prove del Gran Premio di Ungheria, per soli 38 millesimi davanti a Vettel . Male le Ferrari, solo quinta e settima. 
Tutto normale nel Q1: gli eliminati sono Chilton, Bianchi, Van Der Garde, Pic, Di Resta e Gutierrez. Tutti i team hanno usato gomme morbide, mostrando l'intenzione di conservare le gomme medie per la gara. Una scelta non casuale, dato che le prove libere hanno dimostrato che le gomme medie difficilmente arrivano ad un terzo di gara. Il più veloce nel Q1 è stato Rosberg, seguito da Hamilton e Grosjean. 
Nel Q2 lotta al cardiopalma. Gli eliminati sono Bottas, Maldonado, Vergne, Button, Hulkenberg, Sutil. Il più veloce è stato Rosberg nuovamente, seguito da Hamilton e Vettel. Con una curiosità: quest'ultimo ha fatto solo un giro di qualifica con un set di gomme usate, mentre tutti gli altri hanno usato due set di gomme, uno usato e uno nuovo. Webber dal canto suo sta correndo tra mille difficoltà: il suo kers (il sistema che accumula energia in curva per poi dare cavalli in più al motore in rettilineo) non funziona e quindi è leggermente più lento degli altri. 
Nel Q3 fantastico giro di Hamilton, che riesce a conquistare la pole position con un vantaggio di 4 centesimi su Vettel, poi Grosjean, Rosberg, Alonso, Raikkonen, Massa, Ricciardo, Perez e Webber, che non ha corso l'ultima sessione di prove. 
A questo punto bisogna aspettare la gara, in un circuito dove ogni sorpasso è difficile, anche contro vetture notevolmente inferiori; sarà importante la partenza e soprattutto il degrado delle gomme.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©