Sport / Calcio

Commenta Stampa

Il cittadella steso da un tripletta di Pirone

Facile trionfo per la Carpisa-Yamamay in Coppa Italia


Facile trionfo per la Carpisa-Yamamay in Coppa Italia
06/09/2010, 21:09

NAPOLI - Non poteva iniziare meglio la stagione per la Carpisa Yamamay Napoli di calcio femminile. La squadra partenopea ha esordito ieri nel primo turno di Coppa Italia in casa (sul campo del Castello di Baia, in attesa della disponibilità dello stadio Collana al Vomero), battendo 4-1 il Civitavecchia. Una vittoria mai in discussione, frutto di una tripletta dello scatenato bomber Valeria Pirone e di un gol della giovane Elisa Lecce. Le laziali hanno provato, a metà della ripresa, a recuperare andando a segno con Coluccini, ma la Carpisa Yamamay ha controllato senza affanno chiudendo definitivamente la gara ancora con Pirone a pochi minuti dal termine. Questo risultato fa ben sperare per la qualificazione al secondo turno, ma non si dovrà sottovalutare la gara di ritorno di domenica prossima a Civitavecchia.

Abbiamo iniziato nel modo migliore – spiega il dg Italo Palmieriabbiamo tante ragazze giovani che hanno acquisito esperienza e lo stanno dimostrando sul campo. Con la completa maturazione di alcune di loro e gli innesti di quest’anno possiamo puntare a un campionato di vertice”.



Carpisa Yamamay Napoli – Civitavecchia 4-1

Carpisa Yamamay Napoli: Pignagnoli, Avolio, Rapuano, Fontanella, Di Marino, Avvisato, Esposito, Taddeo, Schioppo, Lecce, Pirone. A disp.: Scermino, Strisciante, Apicella, Diodato, D’anna, Starace, Testa

Civitavecchia: D’ Ercole, Vecciarelli, Bottinelli, Grassi, Tamburrini, Coluccini, Pieroni, Montanari, Foschi, Sciarretti, Cutti. A dip.: Tenenti, Righetti, Lanzi, Vittori, Vannicola

Marcatori: 27“Pt Pirone, 34“Pt Lecce 17“St Pirone 20’st Coluccini 40“St
Pirone

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©