Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Fascetti: "Lippi non ama i giocatori di qualità"


Fascetti: 'Lippi non ama i giocatori di qualità'
21/06/2010, 15:06

L'ex allenatore del Bari, Eugenio Fascetti, è intervenuto ai microfoni di Radio Goal: "L'Italia non riesce a sbloccarsi, non gioca bene, ma c'è bisogno di tranquillità. Lippi è libero di fare le sue scelte, nel 2006 ha avuto ragione lui. I giocatori con qualità hanno sempre avuto difficoltà con Lippi, basta ricordare Baggio all'Inter. Balotelli? Può giocare ovunque, come Cassano, a Napoli servono giocatori veri".

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©