Sport / Calcio

Commenta Stampa

Fedele "Cannavaro e Grava resteranno al Napoli"


Fedele 'Cannavaro e Grava resteranno al Napoli'
28/05/2010, 16:05

Gaetano Fedele, procuratore di molti giocatori che militano nel Napoli, ai microfoni di Marte Sport Live ha ha raccontato come è andato il suo incontro con il d.s. del Napoli Riccardo Bigon.
"Ho parlato con Bigon questa mattina per tirare un pò le somme di questa stagione. Abbiamo parlato di Cannavaro, Grava, ma anche di molti giovani sotto la mia procura che militano nel Napoli per cercare di stilare un programma generale. Massimo un mese e penso che per Cannavaro e Grava sia tutto risolto. E' normale che c'è un pò il gioco delle parti, ognuno tira acqua al suo mulino, ma credo che sia solo una questione di tempo. Sono sicuro che entrambi continueranno con il Napoli. Paolo e Gianluca hanno questa maglia cucita addosso. Abbiamo discusso anche di Sepe e Maiello per capire se questi ragazzi resteranno a Napoli o se gli verrà offerta la possibilità di mettersi in mostra, sempre considerando il fatto che la UEFA impone che ci sia un determinato numero di giocatori delle giovanili in rosa."
Al Napoli serve un attaccante.
"Quello che manca è un giocatore capace di fare davvero quei venti gol che possano far arrivare il Napoli in alto. Adesso serve quello, serve un giocatore capace di far fare alla squadra il salto di qualità."
Oltre la squadra, anche la società calcio Napoli è sempre più in evoluzione, ma secondo Fedele manca ancora una per fare il tanto richiesto salto di qualità.
"Il Napoli sta dimostrando che vuole diventare grande sotto tutti i profili. Manca solo un tassello: la voglia di vincere e di arrivare in Champions. Il Napoli non deve dire non possiamo fare questo, non possiamo spendere questa cifra. Non ci si deve porre questi problemi, chi merita di più deve avere di più."

Commenta Stampa
di Pensiero Azzurro
Riproduzione riservata ©