Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Fedele: "Gargano? Lo farei sempre giocare"


Fedele: 'Gargano? Lo farei sempre giocare'
11/03/2011, 14:03

A Radio Crc è intervenuto Enrico Fedele, procuratore di Paolo Cannavaro: “L’acquisto di Dubravka sarebbe un buon investimento per il Napoli perché è un ragazzo affidabile. Nel campionato slovacco fa molto bene ma il calcio italiano è tutta altra cosa. Dubravka però è un giocatore che si impegna e che vuole crescere. In Italia la scuola difensiva è diversa che altrove ma, se si riscoprissero i valori della scuola difensiva e in particolare di quella napoletana, i difensori italiani sarebbero i migliori. Contro il Parma Mazzarri non cambierà il suo modulo, fermo restando che durante la partita dovrà effettuare dei cambi per sorprendere l’avversario e non per venir meno alla sua cultura tattica. Ogni partita è importante, bisogna avere continuità di risultato. Gargano è l’unico giocatore capace di sacrificarsi, fa come Penelope cioè fa e disfa e anche se a volte commette errori, io lo farei sempre giocare. È fuori dubbio che Gargano abbia un bel carattere, ha molto carisma. Non ci sono giocatori insostituibili, il Napoli farà sicuramente almeno un acquisto importante a breve perché se vuole puntare ad obiettivi importanti deve comprare campioni. Io andrei a pescare in Germania e nel Real Madrid. Il Napoli ha un bilancio in attivo ed è al terzo posto, quindi non c’è da lamentarsi ma ora ha bisogno di calciatori importanti per continuare a
migliorare”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©