Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Fedele: Il Napoli non può prescindere da Mazzarri


Fedele: Il Napoli non può prescindere da Mazzarri
04/05/2011, 14:05

A Radio Crc è intervenuto Enrico Fedele, procuratore di Paolo Cannavaro e Grava:
“Penso che prima della fine del campionato vedremo Gianluca Grava in campo, magari proprio a Torino con la Juventus. L’anno prossimo Gianluca rimarrà a Napoli, aveva un contratto condizionato alle presenze, poi si è infortunato, ma il presidente all’epoca rassicurò il calciatore. Credo che Lecce sia una partita difficilissima perché il Lecce contro il Napoli si gioca tutto. Il Napoli deve usare le sue migliori armi, la difesa partenopea credo che potrebbe un po’ soffrire, ma il Napoli deve tentare di far sua la partita. Il destino di Mazzarri credo sia una strategia aziendale. Terrei Mazzarri anche con la forza perché mandarlo via significherebbe sposare un altro progetto e il nuovo allenatore diventerebbe facile oggetto di critica. Mazzarri deve restare a Napoli e deve affrontare il presidente chiedendo quello che vuole. Il Napoli non può prescindere da Mazzarri perché è stato l’artefice principale dell’opera messa in scena”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©