Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Fedele: "Lavezzi gioca troppo con la testa bassa"


Fedele: 'Lavezzi gioca troppo con la testa bassa'
06/10/2011, 15:10

A Radio Crc è intervenuto Enrico Fedele, procuratore di Paolo Cannavaro: “Senza Lavezzi il Napoli non otterrebbe gli stessi risultati. A me piacciono determinati tipi di giocatori ovvero quelli che con la tecnica e la corsa creano superiorità numerica, il Pocho è anche resistente quindi mi sembra essere il top per la squadra azzurra. Lavezzi, per come gioca il Napoli, è un giocatore senza il quale il Napoli non sarebbe il Napoli. L’anno scorso il Pocho ha fatto più di 10 assist. Posso garantire che nel mercato estivo Lavezzi è stato l’unico giocatore davvero richiesto al Napoli solo che la clausola rescissoria, era davvero eccessiva. Lavezzi gioca con la testa bassa e questo è un suo difetto. È abituato a guardare la palla ed è per questo che sotto porta arriva scoordinato e stanco”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©