Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Fedele: "Napoli, non sottovalutare il Chievo"


Fedele: 'Napoli, non sottovalutare il Chievo'
20/09/2011, 14:09

A Radio Crc è intervenuto Enrico Fedele, procuratore di Cannavaro:
“Sono contro le rivoluzioni, il Napoli ha una freschezza atletica da far paura. Cambiando gli interpreti, il gioco non riesce ad essere così incisivo com’è solito con gli undici titolari azzurri. Credo che tra domani e sabato, Cannavaro riposerà. Napoli squadra da battere? Dopo la campagna acquisti del Napoli ho detto che la squadra di Mazzarri rappresentava l’antagonista del Milan. Però al San Paolo ho visto un Milan lento per cui il Napoli mi sembra essere la squadra da battere. Il gruppo azzurro dovrà affrontare il Chievo così come affronterebbe l’Inter, non deve commettere l’errore di sottovalutare le formazioni minori. Conte ha le caratteristiche per fare l’allenatore però gestire dei giocatori importanti non è sempre facile. È un ragazzo dalle grandissime motivazioni e sta dimostrando come anche un grande giocatore può arrivare a fare l’allenatore”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©