Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Fedele: "Serve più qualità ed esperienza"


Fedele: 'Serve più qualità ed esperienza'
30/06/2011, 15:06

A Radio Crc è intervenuto Gaetano Fedele, procuratore di Paolo Cannavaro:
“Il Napoli qualche colpo importante lo dovrà piazzare e Inler ha spessore e caratura internazionale. È vero che esiste il fair play finanziario, ma è anche giusto dare a questa squadra giocatori importanti. Piuttosto che investire, bisognerebbe consolidare quello che già si ha. Oggi abbiamo la possibilità di creare qualcosa di importante. E’ vero che nessun calciatore è indispensabile, ma se qualcuno dovesse andar via, dovrà arrivare un calciatore se non più bravo, ma quanto meno dal valore di chi va via. Lamela sarà un giocatore importante, ma bisogna pensare al presente e c’è bisogno di qualcuno che sia già pronto per la causa Napoli. Dzemaili e Donadel sono dei primissimi rincalzi per un Napoli in Champions, ma c’è bisogno di mettere in campo gli undici titolari e con tutto il rispetto per questi giocatori, il Napoli ha bisogno di maggiore qualità ed esperienza. Non capisco perché se la Juventus punti a giocatori dalla caratura Aguero, il Napoli non possa puntare a comprare giocatori di quel livello. La questione di Fabio Cannavaro è ovviamente una situazione che dà fastidio, la cosa importante che Fabio è sempre venuto fuori alla grande da questi intoppi perché la sua moralità, professionalità e intelligenza sono superiori anche alla sua qualità di calciatore”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©