Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Fedele:"Considerando l'organico risultato buono"


Fedele:'Considerando l'organico risultato buono'
26/04/2010, 14:04

 Enrico Fedele parla del momento del Napoli ai microfoni di Marte Sport Live: "Bisogna pensare al sesto posto perché la Juve ha una partita difficile a Catania che non è ancora salvo. Si pensa di più alle parate di Marchetti che ai punti persi contro Fiorentina e Parma. Saremmo stati già sopra i bianconeri. Questo pareggio mi è sembrato molto indicativo della stagione. Ripeto, io avrei fatto diversamente al mercato di gennaio. L'anno prossimo serviranno giocatori di una certa esperienza per fare bene in Europa, altrimenti le prestazioni saranno sempre altalenanti. La programmazione di cinque anni è giusta per determinati elementi, ma ci sono anche giocatori d'immediato utilizzo che fanno aumentare l'esperienza. Credo che questa sia la politica del Napoli". Il settimo posto non deve essere considerato un fallimento: "Ci mancherebbe altro, anche la Fiorentina ha un organico superiore. Il valore del Napoli è questo. Gli azzurri hanno fatto un grande miracolo". L'assenza di Lavezzi, poi, è stata decisiva: "Senza il Pocho, è un'altra squadra. Sarebbe servito tanto nella ripresa"

Fonte:Marte sport news

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©