Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Fedele:"Presi ottimi osservatori"


Fedele:'Presi ottimi osservatori'
02/04/2010, 19:04

"Sono tre esperti di calcio, soprattutto Micheli, molto esperto di giovani." Enrico Fedele, ai microfoni di Marte Sport Live, è fiducioso sulle potenzialità dei nuovo osservatori del Napoli. "Bisogna essere bravi a trovare talenti, ma talenti che siano funzionali alle esigenze della squadra. Giocatori che vadano ad aggiungere qualcosa per un Napoli sempre più in crescita. Non credo che il Napoli voglia fare un squadra come la Sampdoria o l'Udinese, ma che punti a vincere qualcosa nei prossimi anni."
Una parola anche sulla partita di domani. "Reja ha detto che se la Lazio batte il Napoli è salva. Io dico che se il Napoli batte la Lazio è in Europa League sicuro e quindi può puntare all'Europa che conta. La squadra deve stare attenta a non rischiare troppo spinta dalla voglia di vincere."
Infine un segreto su Cannavaro. "Mazzarri, insieme col giocatore, hanno deciso che Paolo non deve più aspettare l'attaccante avversario nella proprio metà campo, ma seguirlo sempre. Così sta sempre attento e spesso partecipa anche ad azioni d'attacco. Questo, più la fiducia di mister, compagni e tifosi e la serenità ritrovata lo stanno aiutando. Per la nazionale molto dipenderà da queste ultime partite."

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©

Correlati

05/11/2007, 11:11

ELDO BATTE VARESE