Sport / Formula1

Commenta Stampa

I medici lo risveglieranno dal coma indotto dopo le 10

Felipe Massa: condizioni stabili; bollettino medico dopo le 10


Felipe Massa: condizioni stabili; bollettino medico dopo le 10
26/07/2009, 09:07

Si attende con trepidazione il nuovo bollettino medico (previsto per le 10 di questa mattina) che verrà diffuso dopo aver risvegliato dal coma indotto il pilota Ferrari ed aver effettuato una tac. L'incidente che ha coinvolto Felipe Massa è accaduto ieri, durante le prove di quaificazione al Gran Premio di Ungheria quando, una scheggia metallica, ha colpito come un vero e proprio proiettile il casco del Brasiliano, provocandogli un profondo taglio sulla fronte, una frattura ossea sovraorbitale sinistra e una commozione cerebrale.
I medici che hanno operato Massa si sono da subito detti preoccupati per quelle che definivano "condizioni critiche" e, mentre la Ferrari raccomandava di "non rendere la situazione più drammatica di quella che è", il neurologo che ha effettuato l'operazione alla testa del pilota, ieri ha precisato ai giornalisti che: "Ha una frattura al cranio, ha un problema cerebrale molto serio" e che, quindi: "Ora non possiamo sapere se ci saranno delle conseguenze. Contiamo di svegliarlo dal coma indotto domattina alle dieci". Alle dieci manca pochissimo e, i risultati del risveglio dal coma e della conseguente tac, sono oramai prossimi. Non resta che sperare che Felipe non abbia riportato danni e che, presto, potrà ricominciare a correre con la sua ferrari.

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©