Sport / Vari

Commenta Stampa

Festa “mondiale” per la Romano al Centro Sportivo Portici

Il presidente Cesaro: “Emanuela è il nostro gioiello”

Festa “mondiale” per la Romano al Centro Sportivo Portici
12/09/2013, 16:20

PORTICI - Emanuela Romano è tornata ad allenarsi nella “piscina dei talenti” ed è stata festa grande.
Reduce dai Mondiali Paralimpici di Montreal 2013, la campionessa porticese ha festeggiato questa mattina presso il Centro Sportivo Portici le tre medaglie conquistate in vasca in Canada. 
A brindare con lei  e Aniello Cesaro, patron della Cesaro Sport ed Enzo Allocco, direttore sportivo dell’ASD Nuotatori Campani, nonché responsabile tecnico settore handicap fisico della FINP.
Oro nei 50 mt stile libero, argento nei 100 mt stile libero e argento nella staffetta 4x50 stile libero: questo il medagliere canadese dell’atleta di spicco dell’ASD Nuotatori Campani che ha coronato, così, un anno già ricco di successi e soddisfazioni.
“Sono contentissima di questi miei successi – ha dichiarato Emanuela -. Rappresentano la giusta ricompensa per anni di allenamenti e sacrifici. Un enorme grazie a tutti coloro che mi sono stati vicini e hanno reso possibile tutto ciò.”
“Emanuela è il nostro gioiello, il nostro orgoglio – queste le dichiarazioni di Aniello Cesaro, presidente dell’ASD Nuotatori Campani -. Abbiamo sempre creduto nel suo talento e nella sua forza di volontà: ha dimostrato a tutti che, con impegno e passione, si possono raggiungere primati di livello mondiale”.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©