Sport / Calcio

Commenta Stampa

Finisce 0 - 0 lo scontro salvezza tra Puteolana 1909 e Villaliterno


Finisce 0 - 0 lo scontro salvezza tra Puteolana 1909 e Villaliterno
14/01/2013, 12:40

 
 
POZZUOLI – Finisce con il più  classico dei pareggi ad occhiali lo scontro salvezza tra Puteolana 1909 e Villaliterno. Al Conte trionfa la noia in una gara poverissima di emozioni. Dopo la sconfitta di Sant'Arpino prova a mischiare un po' le carte mister Iumiento dando un po' di respiro a Bottiglieri e De Fraia ed inserendo nella formazione titolare Ceci e Monaco. Parte bene il Villaliterno che nei primissimi minuti ha l'unica occasione della gara con una rovesciata di Buonocore che fiunisce di poco a lato. Passano i minuti e la Puteolana prende in mano la gara ma senza mai essere realmente pericolosa dalla parti del portiere casertano. L'unico vero tiro è un destro di Caccavale dal limite che finisce docile tra le mani di Pepe. Nella ripresa il Villaliterno arretra ancor di più il baricentro issando una barricata invalicabile. Sebbene il Villaliterno rinunci alla fase offensiva, gli uomini guidati da Sanchez (al ritorno al Conte dopo l'esperienza lo scorso anno al Rione Terra) non sono mai disordinati e non vanno mai in affanno. Dal canto suo la Puteolana spinge in maniera frenetica sbagliando troppi appoggi e non arrivando quasi mai al tiro.  Eppure tra 21' ed il 25' i padroni di casa hanno due buone occasioni, con Ciccarelli che defilato invece di rimettere al centro spara alto e poi con un cross di Ciccarelli che Romano però leva dalla testa del suo compagno di squadra De Mari pronto a battere a porta vuota. L'ultima occasione per la Puteolana viene da un piazzato di Mirabella che in pieno recupero prova a beffare Pepe ma la palla finisce di pochissimo a lato .In pieno recupero c'è tempo per l'espulsione di Mangiapia per doppia ammonizione, il secondo giallo forse troppo fiscale, è arrivato per aver calciato con violenza il pallone contro il muretto di recinzione dopo un errore di squadra.
IUMIENTO -  “Un pareggio figlio di una prestazione non brillante in fase offensiva ma non facciamo drammi – esordisce il tecnico granata Arturo Iumiento – Ci tenevamo a vincere specie dopo il ko di sabato scorso, ma la nostra frenesia e la loro volontà di portare a casa il punto a tutti i costi hanno fatto si che ne uscisse una gara bloccata”. Domenica i granata sono attesi dalla capolista Quarto, proprio contro i cugini flegrei la Puteolana ha fatto la sua migliore prestazione dell'anno.
 
TABELLINO
 
PUTEOLANA 1909: Compagnone, Ceci, Mangiapia, Balestrieri, De Mari, Caccavale, Monaco (88'Monaco), Ciccarelli, Romano, Maddaluno (80' Amato), Nasti (88' Mirabella). Panchina: De Simone, Bottiglieri, Chiocca, D'Alterio
 
VILLALITERNO: Pepe, Andreozzi, Manzo, Lisetto, Cristiano, Sagliocchi (70' Troise), Punzo, La Cava, Buonocore (87' Esposito), Imperatore, Di Fusco (53' Sarracino). Panchina 
 
Note: Ammoniti Romano, Ceci e Mangiapia (P), Punzo (V), Espulso Mangiapia al 92' per doppia ammonizione

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©