Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Finito il CDA della Juve, Blanc si è dimesso


Finito il CDA della Juve, Blanc si è dimesso
11/05/2011, 14:05

Si è concluso da pochi minuti, presso la sede della Juventus in Corso Galileo Ferraris a Torino, il consiglio d'amministrazione della Juventus. Appuntamento particolarmente sentito da tutto il popolo bianconero perchè si attendono risposte da parte di Exor (finanziaria della famiglia Agnelli detentrice del pacchetto di maggioranza della Juve) sui progetti di rafforzamento della squadra. In particolare, potrebbe uscire il nome del tecnico che sostituirà Gigi Delneri alla guida della squadra e verrà ufficializzata l'entità dell'aumento di capitale, necessario per ripianare i debiti e mettere a disposizione del dg Beppe Marotta e del suo collaboratore , Fabio Paratici, una somma di denaro importante da investire per il calciomercato. Al momento, la Juventus comunica che il Cda ha esaminato il piano di sviluppo, che sarà sottoposto all'approvazione del cda straordinario del prossimo 23 giugno. Inoltre, Jean Claude Blanc si è dimesso dalla carica di amministratore delegato, che verrà assunta da Aldo Mazzia.
Il Presidente Andrea Agnelli "ha ringraziato Blanc per il lavoro svolto in particolare nella costruzione del nuovo stadio, ormai in fase di completamento, e ha proposto al consiglio, che ha approvato, di attribuire al consigliere Jean-Claude Blanc uno speciale incarico fino al 30 settembre 2011 per portare a termine il progetto del nuovo Stadio e la sua inaugurazione" si legge in una nota. Il Consiglio di Amministrazione ha quindi nominato Amministratore Delegato il consigliere Aldo Mazzia attribuendogli le deleghe operative. Al termine del Consiglio d'Amministrazione Jean-Claude Blanc ha anche rassegnato le dimissioni da Direttore Generale.

Fonte: Eurosport

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©