Sport / Calcio

Commenta Stampa

E' la seconda volta, dopo la cocaina al Chelsea

Fiorentina: Mutu trovato positivo all'antidoping


Fiorentina: Mutu trovato positivo all'antidoping
28/01/2010, 16:01

FIRENZE - Adrian Mutu, attaccante rumeno in forza alla Fiorentina, è stato trovato positivo alla subutramina, un farmaco stimolante vietato che annulla la fame. E' risultato positivo dopo la partita Fiorentina-Bari dello scorso 10 gennaio. SI tratta della seconda volta per Mutu, dopo essere stato trovato positivo alla cocaina nel 2003 al Chelsea ed essere stato squalificato per 7 mesi. Questa volta la pena sarà più alta: da 1 a 4 anni.
Quando ha appreso la notizia, il calciatore non ha commentato, ma è stato visto parlare con il medico sociale Paolo Manetti e il team manager Roberto Ripa. Il direttore sportivo Pantaleo Corvino invece ha appreso la notizia a Milano, dove si trova per il calcio mercato. E ha dimostrato una enorme sorpresa, quando i giornalisti gliel'hanno detto

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©