Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Fiorentina-Benevento in ricordo del numero 13 Astori -video


.

Fiorentina-Benevento in ricordo del numero 13 Astori -video
12/03/2018, 11:51

Il calcio italiano si ferma per 90 secondi. Al minuto 13' di Fiorentina-Benevento tutti hanno deciso di omaggiare il capitano dei viola, Davide Astori, scomparso ad appena 31 anni, con un lungo applauso.
Un ricordo che coinvolge tutte le squadre di Serie A con il minuto di raccoglimento su tutti i campi accompagnato dalla canzone di Lucio Dalla 'Le rondini' ma che vede proprio al Franchi la curva omaggiare il suo numero 13. Striscioni, bandiere e occhi pieni di lacrime per un uomo prima che un calciatore che ha lasciato il segno fuori e dentro il rettangolo verde.
"Ci sono uomini che non muoiono ma. Ci sono storie che verranno tramandate in eterno. Buon viaggio capitano" , è la scritta che campeggia in Curva Fiesole. Dagli spalti al campo di gioco. Per uno strano segno destino è proprio il sostituto di Astori, Vitor Hugo, con il numero 31, a segnare il gol vittoria su assist di Saponara. Ed è proprio il centrocampista a scrivere su instagram a fine gara: “Non sei mai stato così presente. Grazie Davide, grazie Capitano”.

 

Commenta Stampa
di Chiara di Tommaso
Riproduzione riservata ©