Sport / Calcio

Commenta Stampa

ACCOSTATO AL NAPOLI

Forlan: "Mi piacerebbe giocare in Italia"


Forlan: 'Mi piacerebbe giocare in Italia'
16/03/2011, 07:03

Diego Forlan, attaccante dell'Atletico Madrid accostato negli ultimi tempi anche al Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni al supplemento del martedì della Gazzetta dello Sport, Extra Time: "Mi basterebbe poco per parlare l'italiano. Per i bambini uruguayani l'Italia, come la Spagna, è l'obiettivo di una vita. All’inizio degli anni ‘90 seguivo Ruben Sosa alla Lazio e all'Inter e Aguilera al Genoa e poi al Torino. Ora vedo i match di Cavani e Gargano a Napoli, il Bologna di Perez, Gimenez e Ramirez. Vedo anche partite "calde" come Genoa-Sampdoria o Palermo-Catania. Mio cognato Maxi Lopez mi ha detto che si trova molto bene in Italia. Non escludo che se arrivasse una buona offerta, per me e per il mio club, dall’Italia mi piacerebbe accettare. Vorrei un club che abbia prospettive importanti, non solo forza economica".

Commenta Stampa
di Pietroalessio di Majo
Riproduzione riservata ©