Sport / Formula1

Commenta Stampa

Formula 1: se non cambiano le regole, nel 2010 niente Ferrari


Formula 1: se non cambiano le regole, nel 2010 niente Ferrari
12/05/2009, 17:05

Potrebbe essere una prima volta, ma di quelle storiche: l'assenza della Ferrari dalla Formula 1. Non era mai successo, dal 1950, anno in cui nasce la gara. Ed era l'unico team ad avere sempre partecipato.
Secondo quanto dichiarato da una nota della scuderia del Cavallino rampante, la decisione verrà confermata nel caso in cui verranno confermate le disposizioni prese finora. In particolare, l'aut aut stabilito da Max Mosley, presidente della Federazione Internazionale dell'Auto: limite di spesa a 45 milioni di euro a stagione, per avere una certa libertà nell'applicazione del regolamento; nessun limite se si adotta un regolamento particolarmente restrittivo. SI tratta di un regola che penalizza le grandi scuderie e quindi molto invisa sia alla Ferrari che ad altri team; anche se finora l'unica che si espressa chiaramente è la scuderia italiana, mentre gli altrio sembra abbiano paura di esporsi.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©