Sport / Formula1

Commenta Stampa

Formula1: la FOTA avanza l'ultima proposta di mediazione


Formula1: la FOTA avanza l'ultima proposta di mediazione
17/06/2009, 14:06

La FOTA (l'Associazione che riunisce tutti i team di Formula 1) ha mandato una lettera al Presidente della Federazione Intenazionale Automobilismo, Max Mosley, e a Bernie Ecclestone, patron della F1, in cui propone quella che rischia di essere l'ultima possibilità di mediazione. Cioè spostare la data limite per l'iscrizione al mondiale 2010 al primo luglio e nel frattempo incontrarsi per trovare una soluzione di compromesso per le regole. Inoltre firmare un nuovo "Patto della concordia", che secondo i team Max Mosley ha violato.
E interessante notare che questa volta la lettera parla apertamente di un incontro da farsi per evitare che i team organizzino un campionato parallelo. Inoltre bisognerà vedere se Mosley farà rientrare la sua decisione di non modificare la sostanza delle regole come da lui decise per il 2010: tetto salariale di 40 milioni di sterline e pesanti penalizzazioni tecniche per chi supera questa soglia.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©