Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Foroni: "A Palermo va bene anche un pareggio"


Foroni: 'A Palermo va bene anche un pareggio'
20/04/2011, 13:04

A Radio Crc è intervenuto Marco Foroni, caporedattore di Mediaset:
“Capisco la delusione dovuta alla sconfitta di domenica scorsa, però vorrei fare un plauso ai 60.000 del San Paolo che hanno applaudito i ragazzi del Napoli al termine della partita contro l’Udinese. La squadra di Mazzarri non è stata costruita per vincere lo scudetto, però sarebbe eccezionale raggiungere l’obiettivo Champions League, soprattutto se arrivasse senza preliminari. Facendo un discorso più ampio, il Napoli è una bella squadra perché ha un bilancio eccezionale, ha capacità di programmare, di pianificare la squadra. Non credo che assisteremo ad una campagna acquisti faraonica a giugno, credo che gli uomini cardine resteranno in più la rosa verrà rinforzata con giocatori di maggiore qualità. Premetto che secondo me Lavezzi, Cavani e Hamsik non andranno via da Napoli, almeno per quest’anno, ma se qualcuno andrà via, vorrà dire che c’erano le condizioni giuste per farli andare via. Capisco l’affetto dei tifosi per un giocatore, però se ci fosse un’offerta tale per cui varrà la pena cederli, è giusto lasciarli andare. Generalmente in queste circostanze la squadra si rinforza sempre. Sabato si gioca Palermo-Napoli, ed è importante che il Napoli faccia risultato. Se l’obiettivo del Napoli non è più lottare con il Milan per il primo posto, è importante fare almeno un punto a Palermo. Guardando il calendario del Napoli, se vogliamo dire che l’obiettivo è difendere il terzo posto per accedere alla Champions League senza preliminari, credo sia strategico non perdere contro il Palermo”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©