Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Foroni: "Il Milan ha molto da perdere"


Foroni: 'Il Milan ha molto da perdere'
28/02/2011, 14:02

Marco Foroni, collega di Mediaset Premium, è intervenuto sulle frequenze di Radio Crc. "Giusto definire Milan - Napoli sfida scudetto, ma non è decisiva per le due squadre. Rischia di più il Milan, il Napoli ha la consapevolezza che anche con una sconfitta rimarrebbe a 4 punti dalla quarta in classifica, se la giocherà ad armi pari cercando di fare l'impresa. La partita si deciderà a centrocampo e sugli esterni, anche se l'assenza di Lavezzi è pesante. Il Pocho, per gli schemi di Mazzari, è un giocatore simbolo di questa squadra, è quasi più importante di Cavani nell'economia di gioco del Napoli. Una partita del genere l'avrebbe esaltato. I tanti diffidati del Napoli non saranno condizionati nel modo di giocare, nel prossimo turno con il Brescia si potrebbe vedere l'assenza di un paio di titolari. Rocchi e Valeri hanno il rendimento migliore, speriamo bene in una partita che ci faccia divertire senza veleni e accuse di sudditanza nel post partita. Io sono milanese di nascita ma non milanista, quest'anno trovo molto divertente il Napoli, sono più tifoso del singolo giocatore e seguo il calcio in maniera più distaccata e rilassata. Il mio pronostico? Secondo me il Napoli può fare un risultato importante, arrivano dalla partita con il Villareal in cui hanno accumulato un' autostima eccezionale"

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©