Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA DE LAURENTIIS

"Fosse per me, farei giocare solo i giovani..."


'Fosse per me, farei giocare solo i giovani...'
01/04/2012, 22:04

Il presidente Aurelio De Laurentiis, intervistato da Sky nel postpartita di Juventus-Napoli, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Stasera la nostra squadra era provata, già dai primi minuti ero preoccupato per i dolori di Maggio. Il Napoli si è trovato di fronte una squadra compatta, non consumata dalle tensioni fisiche e psicologiche della Champions, una squadra molto efficacegià dai primi minuti. Responsabilità del Napoli nella sconfitta? Sicuramente ci sono stati problemi psicologici, che sono comunque associati alla forma fisica. In questo momento dobbiamo raccogliere le forze, nel giro di qualche settimana recupereremo lo smalto. Mi arrabbio quando sento che ci sono undici titolari e undicigiocatori di valore minore, nella nostra squadra ci sono giocatori esperti e meno esperti, ma arriverà il turno anche di coloro che hanno gicoato di meno e sono più freschi. Se dipendesse da me promuoverei diciottenni e ventenni. E' un problema soprattutto italiano quello di far giocare solo i giocatori esperti. Balle, penso che si possa essere più o meno smaliziati, avere più o meno "cazzimma" come si dice a Napoli, ma fosse per me farei giocare solo i giovani. Quanto a Mazzarri, credo che abbia fatto benissimo, avendo la responsabilità di giocare capionato e Champions. Io sono anche molto esigente. E' chiaro che certi giocatori li conosce meglio di altri, si fida di più di alcuni, ed è comprensibile che punti su di loro. Quando uno non gioca, come per esempio Fernandez, poi gli vengono i crampi. Non diamo la colpa all'allenatore, Vorrei proprio vedere la partita dell'anno prossimo, quando la Juve avrà disputato la Champions... Del Piero? Sono andato a salutarlo, l'ho ringraziato, c'è fra noi un rapporto saldo che durerà molti anni, è un calciatore straordinario, viva Del Piero ! Al di là di tutto, credo sempre che il Napoli sia una squadra bellissima, cercheremo di fare meglio".

Commenta Stampa
di Luigi Russo Spena
Riproduzione riservata ©