Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Funerali di mamma Maradona, in tanti al corteo


Funerali di mamma Maradona, in tanti al corteo
21/11/2011, 16:11

Un lungo corteo funebre ha accompagnato le spoglie della mamma di Diego Armando Maradona, Dalma Salvadora Franco, "Donna Tota", morta sabato all'età di 82 ani nella clinica di Los Arcos per una complicazione cardiaca. Tota è stata sepolta nel cimitero privato Jardin de Paz, a Bella Vista, a 35 chilometri dalla capitale. Una cinquantina di persone hanno applaudito l'arrivo della bara, in segno di sostegno all'ex numero 10 nel suo momento più doloroso. Tra "O pelusa" e la madre c'era infatti un rapporto molto speciale e forte, come lui stesso aveva più volte rimarcato. Il Pibe de oro è arrivato a bordo di un'auto bianca, accompagnato dalla moglie Veronica. Il lungo corteo funebre è stato scortato dalle moto della polizia fino all'interno del cimitero. Stamani Maradona era uscito dalla veglia della madre poco prima delle nove. In abito e cravatta e con gli occhiali scuri era subito salito sull'auto che lo ha poi accompagnato al cimitero. In molti aspettavano la sua uscita per gridargli parole di affetto. Nella notte di veglia sono state varie le personalità che hanno voluto salutare l'ex allenatore della Seleccion e sua madre, tra questi molti calciatori, come ad esempio Martin Palermo e Matias Almeyda, il tennista Juan Martin Del Potro. La presidente dell'Argentina Cristina Fernandez de Kirchner ha espresso personalmente le proprie condoglianze a Diego Armando Maradona. Secondo fonti del governo, la comunicazione è avvenuta nella notte, dopo l'arrivo di Maradona in Argentina. Il Pibe de oro, per parte sua, era stato alla Casa Rosada il 27 ottobre 2010, in occasione delle esequie dell'ex presidente e marito dell'attuale capo di stato Nestor Kirchner.

FONTE: SPORTITALIA

Commenta Stampa
di Luigi Russo Spena
Riproduzione riservata ©