Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Gabriele Cogni è il Pilota Peugeot Pirelli 2011


Gabriele Cogni è il Pilota Peugeot Pirelli 2011
15/12/2011, 15:12

Questo è il verdetto della finale che si è svolta sull’impianto di prova pneumatici della Pirelli a Vizzola Ticino. In scena con il vincitore, affiancato dalla coetanea navigatrice varesina Silvia Mazzetti, a disputarsi la prestigiosa nomina sono stati il trentacinquenne parmense Fausto Castagnoli (in coppia con Enrico Bracchi) ed il ventiseienne savonese Francesco Rocchieri (con Cosimo Li Graci), che si sono alla fine classificati alle sue spalle. I tre piloti sono i vincitori delle tre serie monomarca promosse da Peugeot Italia nel 2011 per i propri clienti sportivi, un impegno che dura ininterrottamente da ben 31 anni. Per Cogni, vincitore del Peugeot Competition 207 Top, Castagnoli, primo nel 106 Rally Club, e Rocchieri, che si era imposto nel 207 Terra, un gran finale che ha unito adrenalina, divertimento e soddisfazione. Infatti il programma prevedeva l’opportunità di correre e confrontarsi al volante della 207 Super 2000 quattro volte Campione d’Italia sull’impegnativo tracciato Pirelli di circa 2,5 km destinato ai test sull’acqua. Tre i confronti preparati da Peugeot Italia e Pirelli, con somma dei rispettivi punteggi per nominare il vincitore assoluto della stagione. Due prove erano appunto di guida, sul fondo bagnato artificialmente per tutta la sua lunghezza: giro più veloce del tracciato e prova speciale (costituita da 5 giri consecutivi dell’impianto di Vizzola). La terza era al tavolino: una autopresentazione ed intervista di ciascuno di essi da parte di un gruppo di giornalisti specializzati chiamati a giudicarli nella loro capacità di rapporto con i media. Fra una prova e l’altra i giornalisti presenti hanno potuto provare il tecnologico impianto Pirelli al fianco del campione d’Italia Paolo Andreucci sia con la 207 S2000 che con un raro esemplare stradale della leggendaria 205 Turbo 16.

I CAMPIONI PEUGEOT 2011

GABRIELE COGNI PILOTA PEUGEOT PIRELLI 2011  E VINCITORE DEL PEUGEOT COMPETITION 207 TOP ASSOLUTO E GIOVANI
Nato a Piacenza il 23 ottobre 1987, corre con la coetanea varesina Silvia Mazzetti sulla 207 R3T Evolution curata dalla Officina Ceriani quest’anno hanno disputato cinque gare, vincendone quattro (Valli Piacentine, Tartufo, Friuli e Sanremo Leggenda, dove è giunto addirittura settimo assoluto).  Al terzo anno al volante della 207 R3T, ma al primo con il team comasco, ha conquistato titolo assoluto e titolo Under 25. Nel 2009 aveva già vinto il titolo Under 25 (ma anche due di classe a livello di zona), mentre nel 2010 aveva vinto, sempre nel Peugeot Competition 207, uno dei tre gironi della serie Junior ed il titolo di categoria nella IRCup Pirelli, oltre ad essere stato fra i prescelti per il Supercorso Federale Csai e ad essersi piazzato ottavo assoluto nel Rally di Croazia. E’ laureando in ingegneria meccanica.

“E’ stata una stagione indimenticabile e questa vittoria è veramente un risultato importante, come quelli del Friuli e di Sanremo che mio hanno permesso di vincere il Peugeot Competition Top. Devo dire grazie alla Peugeot per questa grande opportunità, a Silvia per la sua bravura e ad Igor Ceriani che mi ha sempre dato una vettura perfetta. Un sogno? Fare almeno un rally con la 207 S2000.”

FAUSTO CASTAGNOLI VINCITORE PEUGEOT 106 RALLY CLUB
Nato a Piacenza il 13 giugno 1975, ma residente a Parma dall’età di 4 anni.  Capo officina del Centro Guida Sicura dell’autodromo di Varano, corre con una 106 Maxi da lui stesso allestita e curata. Ha ottenuto quattro vittorie ed un secondo posto di classe FA6, ma anche tre vittorie di Gruppo FA. Al suo fianco, dopo le prime due gare (Piacenza e Taro) con Stefano Minetti, è poi stabilmente salito il piacentino Enrico Bracchi. "E' il coronamento di un sogno, una giornata da incorniciare! Se mi avessero detto ad inizio anno che AVREI guidato la 207 del Campione Italiano non ci avrei creduto: ho provato le sensazioni che si hanno ad uscire con una bella donna...".

FRANCESCO ROCCHIERI VINCITORE PEUGEOT COMPETITION 207 TERRA
Nato a Savona il 14 dicembre 1985, ha corso con Cosimo Li Greci sulla vettura della RallyPoint imponendosi in tre occasioni (Liburna, Adriatico ed Azzano) ed in una giungendo secondo (Valtiberina).  Unica gara disputata su asfalto in stagione è stato il Rally di Sanremo, ma si è ritirato dopo le prime battute. Ha affrontato per il secondo anno il monomarca con la 207 R3T ed ha al suo attivo diverse positive esperienze con altre vettura a due ruote motrici. E’ laureato in farmacia e collabora alla conduzione dello stabilimento balneare di famiglia nella stagione estiva. "Non ho le risorse e forse nemmeno il talento per arrivare al vertice della specialità. Mi ritaglio un programma nel quale mi posso togliere delle soddisfazioni: quest'anno con l'appoggio della Racing for Genova ho disputato sette gare e vinto il 207 Terra. L'essere arrivato qui a guidare la 207 S2000 di Andreucci è già un grande riconoscimento di cui devo ringraziare Peugeot Italia".

Classifica finale Peugeot Competition 207 Top 2011:
1. GABRIELE COGNI (Officina Ceriani) 95 punti; 2. Alessio Beneventi (Autova) 68; 3. Omar Bouvier (OVS) 68; 4. Mirko Vercesi (Team R3) 58; 6. Mirko Strambi (Autova) 58; 6. Claudio Mattana (OVS) 55; 7. Carlo Fontanone (OVS) 30.

Classifica finale Peugeot Competition 207 Terra:
1. FRANCESCO ROCCHIERI (RallyPoint) 22 punti; 2. Davide Catania (OVS) 4.

Classifica finale Peugeot Competition 106 Rally Club:
1. FAUSTO CASTAGNOLI (106 Maxi FA6) 650 punti; 2. Marco Longo (106 FN2) 480; 3. Alfredo Minesi (106 FA6) 199,5; 4. Tonino Di Marco (106 FN2) 191; 5. Michele Buccino (106 FN2) 152,5; 6. Giovanni Catania (106 FN2) 40,5, 7. Andrea Majolo (106 FA) 15; 8. Filippo Puccetti (106 FN2) 10.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©