Sport / Vari

Commenta Stampa

Gaia Energy, intervista a coach Romano


Gaia Energy, intervista a coach Romano
23/11/2011, 17:11

Michele Romano, coach della Gaia Energy Napoli, ha commentato la schiacciante sconfitta della sua squadra in trasferta contro il Paola “Abbiamo trovato una squadra, quella di Paola, con un po' di difficoltà organizzativa. Non potevamo rinunciare a questi punti che ci permettevano di restare nelle parti alte della classifica. I ragazzi del Paola, seppur molto inesperti e giovani, hanno cercato di fare il possibile per giocare bene. Passata questa trasferta aspettiamo il Reggio Calabria che dovrebbe essere anch'essa una squadra molto giovane, ma sicuramente meglio attrezzata del Paola. In casa dovremmo cercare di fare ancora punteggio pieno per rimanere nelle parti alti della classifica”.
Riguardo alle insidie della prossima sfidante Reggio Calabria, coach Romano commenta “E' una squadra molto giovane, ma sono ragazzi che lavorano anche per un campionato parallelo, la Junior League, quindi sono ragazzi sicuramente meglio attrezzati del Paola sotto l'aspetto tecnico. Sono abituati a giocare delle partite sotto un buon livello tecnico, comunque noi ci prepareremo al meglio per sfruttare questo buon momento per prendere questi 3 punti che ci permettono di guardare dall'alto il resto della classifica”.
Ritornando sulla vittoria di Paola il commento del coach sulle esclusioni eccellenti di Mari e Silvestre e della breve prova di Dal Molin, è il seguente “C'è stata la possibilità di poter tirare tutti in campo, l'esordio del giovane Aversano nel suo campionato nazionale, ha giocato bene e si è dimostrato pronto a poter essere presente nel migliore nei modi. La squadra avversaria ha permesso questi esperimenti, ci ha consentito la rotazione di tutti i giocatori a disposizione in modo da farli preparare in vista delle prossime gare”.


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©