Sport / Vari

Commenta Stampa

Gaia Energy Napoli affronta Pizzo Calabro Al Palavesuvio di Ponticelli


Gaia Energy Napoli affronta Pizzo Calabro Al Palavesuvio di Ponticelli
27/01/2012, 17:01

Inizia il girone di ritorno per la Gaia Energy Napoli Volley. Domani sera alle 18.30 al PalaVesuvio di Ponticelli arriva il Pizzo Calabro. La formazione napoletana lamenta parecchi infortuni ma deve lo stesso chiamare a raccolta ogni forza per conquistare l’intera posta in palio come sottolinea il libero Antonio Silvestre: “Sabato giocheremo la partita al massimo. Abbiamo un organico ridotto. Mancherà Stefano Mari che sarà sostituito da Maurizio Giancarli. In settimana ottima amichevole contro Cus Napoli. Dovremo cercare di sfruttare la forza del collettivo, giocare insieme. Spesso sulle ali dell’entusiasmo costruiamo le vittorie. Pizzo Calabro ha bisogno d’una svolta, ma noi cercheremo essere bravi a non dargliela”.

La pensa in maniera simile anche il coach calabrese Cesare Pellegrino: “Napoli fa del collettivo la propria forza pur avendo alcuni signori giocatori. La prima di campionato è sempre difficile, disputammo una buona gara. Napoli sta facendo un buon campionato, con qualche giocatore d’esperienza poteva ottenere qualcosa in più. Noi cercheremo di giocarci la nostra gara tranquilla sapendo d’aver sempre tenuto il nostro equilibrio di gioco. Napoli è alla nostra portata, sarà una gara molto dura. Contro le grandi, che giocano bene, abbiamo sempre sfoderato una buona prestazione. Mi attendo che l’operazione si ripeta”.

Poi coach Pellegrino conclude: “Da neopromossa il nostro obiettivo era fare un campionato tranquillo. Abbiamo investito in tanti ragazzi all’esordio in questa categoria così difficile. Ci stiamo riuscendo pur avendo alcuni infortuni che ci hanno condizionato in alcuni ruoli. Sono abbastanza soddisfatto. Potevamo avere qualche punto in più”.


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©