Sport / Pallavolo

Commenta Stampa

Gaia Energy Napoli attende l’arrivo della corazzata Monterotondo


Gaia Energy Napoli attende l’arrivo della corazzata Monterotondo
09/11/2012, 12:01

Sabato sera da leoni al Palazzetto dello Sport di Cercola dove la Gaia Energy Napoli attende l’arrivo della corazzata Monterotondo. Alle 18.30 (arbitri Maurizio Merli e Fabio Toni) avrà inizio una delle gare più importanti della stagione per i ragazzi di Michele Romano chiamati ad un nuovo esame di maturità.
Una gara che segue di soli sette giorni la vittoriosa trasferta in casa del Casarano, altro osso duro, che ha evidenziato la concretezza del team napoletano che è riuscito a gestire con grande sangue freddo anche le situazioni difficili.
Bello ed incerto questo campionato di serie B1 che, contrariamente a quanto visto nella passata stagione, sarà sicuramente in grado di offrire gioco e spettacolo fino all’ultimo punto. La Gaia Energy Napoli chiama a raccolta tutti i simpatizzanti della pallavolo per cercare di avere quel calore tipico invece di altre regioni dove il volley è sicuramente incastonato meglio nel panorama cittadino.
Il Monterotondo è reduce da una vittoria interna contro l’Altamura. I pugliesi sono un sestetto tutt’altro che irresistibile e il concreto 3-0 (25-14 / 25-22 / 25-13) la dice lunga sul divario che si è visto in campo. Da tenere sotto controllo Del Mastro che ha concluso la gara con l’85% di positività in attacco. Questo e gli altri punti di forza del team sono stati ovviamente oggetto di studio durante la settimana.
Coach Michele Romano: “Prepariamo le gare senza lasciare nulla al caso –ha dichiarato in più occasioni- questo gruppo è coeso e può fare bene”.
Del big match si parlerà anche a Luna Sport martedì sera con immagini e ospiti in studio nel corso del consueto appuntamento con la pallavolo regionale delle ore 20.30.

GAIA ENERGY NAPOLI: D'Avanzo , Cuomo , Scialò, Canzanella, Coppola (L), Libraro , Montò , Falanga, Foniciello , Flaminio , Picillo. All.
Romano.
PALLAVOLO MONTEROTONDO: Spanakis , Del Mastro , Rossi , Czeckiel B., Czeckiel J., Di Manno , Hoxha, Armeti (L), Cecchini, Mandolini, Martinoia, Mignogna. All. Alessandro Spanakis

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©