Sport / Vari

Commenta Stampa

Gaia Energy Napoli, Coach Romano promuove il gruppo


Gaia Energy Napoli, Coach Romano promuove il gruppo
20/12/2011, 10:12

Archiviata l’ultima gara dell’anno solare in casa Gaia Energy Napoli si programma l’immediato futuro. La terribile composizione di questo campionato impone uno stop di un mese agli uomini di Michele Romano che ritorneranno in campo solo il 21 gennaio affrontando in casa il Pineto.

Un mese che può essere utilizzato per un nuovo start-up e correggere tutte quelle cose che non hanno consentito alla formazione napoletana di essere nelle primissime posizioni.

L’attenzione di coach Michele Romano ritorna però alla vittoriosa serata di Serapo e ai tre punti conquistati sabato sera in terra laziale: “A Gaeta è stata una partita dove si è vista poca tecnica” esordisce il coach della Gaia Energy Napoli- “C’era molta attesa da parte della formazione di casa che voleva a tutti costi fare punti. Abbiamo trovato un ambiente veramente ostico con atleti in formissima. E’ stata una grande battaglia dettata più dal sistema nervoso che tattico”.

Romano, da gran signore, non fa alcun cenno alle mille sceneggiate messe in scena da Toni Bove il coach di casa che ha cercato la rissa per tutta la sera, aggredendo più volte gli ospiti, in particolare Stefano Mari.

Il coach torna a parlare della gara: “E’ stato importante per noi fare tre punti, contro una squadra in formissima. Fortuna che un giocatore come Dal Molin che era partito male si sia poi ripreso portando in positivo le sue percentuali. Tutta la squadra insomma ha dato un’ottima risposta venendo fuori con tutta la grinta su un campo difficile. Gli atleti del Gaeta hanno fatto l’impossibile per vincere ma è stata premiata la nostra qualità”.

Alla ripresa ci sarà il Pineto: “Sono una squadra di ottima caratura tecnica –conclude l’allenatore della Gaia Energy Napoli Michele Ruscello- sono retrocessi dalla serie A2. Contro di loro cercheremo di fare bene perché non dobbiamo più perdere colpi in casa. Durante la sosta natalizia ci riorganizzeremo per essere pronti in campo e non perdere più punti. Ogni settimana ci sono sempre gare di grossa qualità e cercheremo di farci trovare sempre pronti ad affrontare ogni squadra”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©