Sport / Pallavolo

Commenta Stampa

D’Avanzo: Dobbiamo fare attenzione alla squadra calabrese

Gaia Energy Napoli esordio a Reggio Calabria


Gaia Energy Napoli esordio a Reggio Calabria
12/10/2012, 16:54

Parte dalla punta dello stivale l’avventura della Gaia Energy Napoli nel campionato di serie B1 maschile. Finito il tempo delle prove da domani sera (sabato) si ritorna in campo per i tre punti.  Il Mymami Reggio Calabria è una vera e propria incognita e va preso con le molle. Lo scorso anno era costituito da un nugolo di ragazzini che sono riuscitia conservare iltitolo, quest’anno invece sono arrivati giocatori veri che hanno giurato di dare filo da torcere a tutti.

Andrea D’Avanzo fa il punto: “Abbiamo la certezza di essere una formazione in grado di dare filo da torcere a tutti. Forse non siamo già al top della condizione, però siamo ad inizio stagione ed è normale. Reggio Calabria è una trasferta lunga e difficile anche perché non conosciamo tanto degli avversari. Queste le cose negative che ci apprestiamo ad affrontare insieme al fatto non tutti sono in ottima forma, ma questo all’inizio stagione può capitare. Abbiamo anche fatto un’amichevole che non è andata benissimo ma c’è la tranquillità che abbiamo tutto il tempo per modificare lo stato delle cose. Anche giocare in un impianto grande come il loro non gioca certamente a nostro favore”.

Questa la pole-position del campionato secondo D’Avanzo: “Il Castellana è forte sia come esperienza che come tasso tecnico, in B1 per vincere i campionati questo è importante. Monterotondo invece sono al secondo posto mentre noi siamo a livello di Gaeta questo dovrebbe essere il poker di testa”.

Giovedì la squadra ha presenziato all’inaugurazione del Gaia Energy Point di SantaMaria CapuaVetere. Un punto dedicato al fotovoltaico e alle energie rinnovabili per rispondere alle esigenze di tutte le famiglie della zona.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©