Sport / Pallavolo

Commenta Stampa

Gaia Energy Napoli in arrivo due amichevoli di lusso


Gaia Energy Napoli in arrivo due amichevoli di lusso
01/10/2012, 12:26

Ultimi spiccioli di preparazione per la Gaia Energy Napoli, in vista dell’imminente inizio del campionato di serie B1. Anche quest’anno la formazione che rappresenta il capoluogo partenopeo si trova a fare i conti con problematiche legate agli impianti sportivi ma sotto il Vesuvio non è certo una novità. Mancano anche avversari di categoria per amichevoli di allenamento considerato il sempre minore schieramento di società napoletane in grado di sostenere i vari costi per fare sport ad alto livello.

 Il tecnico Michele Romano fa il punto della situazione: “La preparazione è a buon punto, non siamo arrivati ancora all’ottimale e siamo pronti per l’inizio del campionato. La settimana prossima –continua Romano- sono in programma due amichevoli. La prima, martedì, contro l’Aversa che anche se è una squadra di categoria inferiore (serie C) ha un buon organico e ci fa comprendere quale è il livello della nostra squadra e venerdì invece abbiamo una gara con il Gaeta, una compagine di B1 che ritroveremo nel nostro campionato. Una squadra che si è rinforzata rispetto all’anno scorso e là sarà un bel test dove potremo verificare quali sono le potenzialità della nostra squadra. Faremo il punto tecnico verificando in quale situazione stiamo. Dobbiamo presentarci insomma in forma perfetta rispetto all’inizio”.

Un roster composto da un mix di esperti e giovani tutti provenienti dalla regione Campania. Una scelta quella della società napoletana che consente di riportare a casa tanti validi atleti costretti ad emigrare lontano dal Vesuvio per giocare un campionato di alta quota. Una squadra più amalgamata rispetto all’anno scorso, molti dei componenti del roster hanno già giocato insieme nelle passate stagioni: “Sicuramente partiamo con una situazione diversa, ci sono alcuni atleti che hanno giocvato insieme per un paio di anni e questo vuole dire che c’è già qualcosa di preordinato. Partiamo da qualcosa di diverso rispetto all’anno scorso. Anche se in questa disciplina c’è sempre tanto da lavorare per mettere insieme i vari pezzi e fare si che tutto funzioni bene e ci sia soltanto un’unica voce in campo” conclude Michele Romano.

 

La Gaia Energy Napoli esordirà il 13 ottobre a Reggio Calabria. La MyMamy Volley Reggio Calabria è stata reintegrata in B1 in virtù della norma che da diritto alla reintegrazione delle squadre che disputano i campionati nazionali con tutti atleti Under 23. La MyMamy ha fatto ancora meglio schierando una squadra Under 20 che non solo gli ha consentito la reintegrazione ma anche di risparmiare non riconoscendo agli atleti nessun rimborso spese.

Quest’anno invece sarà gara vera perché i calabresi si sono mossi molto sul mercato.

 

I campionati di B prenderanno via il 13 ottobre e si concluderanno il 4 maggio (regular season). I playoff si disputeranno dal 11 maggio al 9 giugno 2013. Questo il dettaglio: B1M: 42 formazioni (3 gironi da 14 squadre); B2 M: 112 (8 gironi da 14); B1F: 56 (4 da 14); B2F: 126 (9 da 14). A1 e A2 - Il Consiglio Federale ha poi deliberato gli organici dei Campionati di A1 e A2 maschile e femminile. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©