Sport / Vari

Commenta Stampa

Gaia Energy Napoli ospita il Pineto al Palavesuvio


Gaia Energy Napoli ospita il Pineto al Palavesuvio
20/01/2012, 14:01

Big Match al Palavesuvio di Ponticelli. Dopo oltre un mese di sosta torna in campo la Gaia Energy Napoli che domani (sabato) pomeriggio affronta il Pineto in uno scontro diretto per centrare almeno l’obiettivo play-off. Si parte alle ore 18.30. Questa partita rappresenta una delle ultime possibilità per riuscire a restare aggrappati alla zona alta della classifica come sottolinea lo stesso coach Michele Romano: “Questa sfida è sicuramente da vincere se vogliamo continuare a fare bene”.

La squadra partenopea si ritrova a sfidare una squadra importante come il Pineto Volley, da poco colpita dalla scomparsa prematura di Antonio Pisciella, dirigente del settore giovanile. Questo è sicuramente un momento importante per entrambe le squadre, piazzate nella zona alta della classifica. “Giocando in casa – ha proseguito mister Romano – siamo obbligati a fare risultato per non perdere posizioni importanti al conseguimento dell'obiettivo che ci stiamo prefiggendo. Ce la metteremo tutta per giocare una bella partita, questo è un tentativo che vogliamo fortemente attuare”.

Il Pineto Volley è in corsa per i play-off ed ha dichiarato fin dall'inizio del campionato di essere fortemente intenzionata a ritornare in A2. Il Pineto, infatti, è una società con una lunga tradizione alle spalle che dopo alti e bassi, dettati anche dalla scarsa visibilità che vive questo sport, è retrocessa l'anno scorso in B. “E' una squadra che ha all'attivo un roster di tutto rispetto – continua l'allenatore della Gaia Energy – E' una bella realtà, una squadra abituata a vincere, anche campionati di alto livello. Gioca una pallavolo di qualità e sicuramente verrà da noi per portare a casa i tre punti”.

L'asso nella manica della Gaia Energy, tutt'altro che nascosto, è la professionalità dei tecnici e la determinazione dei ragazzi. “I nostri atleti sono molto carichi ed hanno tanta voglia di far bene” continua Michele Romano.”Volendo tralasciare il risultato, sono certo che sabato tutti gli appassionati di questo sport potranno vedere una partita di altissima qualità, e posso assicurare tutti che noi ci impegneremo al massimo per far sì che gli avversari tornino a casa a mani vuote, ma so che non sarà facile”. Importanti i segnali lanciati dalla squadra dopo l'amichevole con l'Avellino. “Ci siamo resi conto che dopo un lungo periodo di inattività per via di questo strano calendario, i segnali sono stati più che positivi” conclude il Mister. “Siamo riusciti a mantenere ritmo con una squadra di A2 e questo ci ha aperto gli occhi facendoci capire che la Gaia non ha nulla da invidiare alle altre società di questo campionato e sabato sera saremo carichi più che mai”.


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©