Sport / Calcio

Commenta Stampa

L'allenatore francese confessa cosa non gli piace

Garcia: «Trigoria è piena di spifferi»


Garcia: «Trigoria è piena di spifferi»
11/10/2013, 18:24

ROMA - Sapevamo che Rudy Garcia fosse una persona riservata dai suoi precedenti francessi, dalle sue apparizioni pubbliche centellinate. Il mister giallorosso, però, afferma la sua riservatezza quando innanzi ad un caffè e si scopre, molto più intimo di una conferenza stampa, con alcuni giornalisti.« Cosa non mi piace qui? Trigoria è piena di spifferi, see vado su internet mentre sono in campo leggo quello che sto facendo. Ma li chiuderemo tutti».  Appena arrivato gli hanno spiegato, in tanti, come a Roma si viva di "spifferi". Già nota la scelta di chiudere le serrande di ogni ufficio del centro tecnico che guardi verso il campo, per evitare occhi indiscreti. E ai bordi del terreno di gioco l'allenatore francese non vuole davvero nessuno.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©