Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Prestito con diritto di riscatto a 5,25mln di euro

Gargano all'Inter. "El Mota" saluta il Vesuvio


.

Gargano all'Inter. 'El Mota' saluta il Vesuvio
22/08/2012, 10:42

El Mota saluta. Con la mano alzata e il cuore affranto. Gli risponde Napoli, che della sua grinta se ne è fatta un vestito di lusso in questi cinque anni. Gargano via. Verso Milano. A quell'Inter che sarà diretta concorrente su tutti i fronti, e potrebbe esserlo anche in Europa League. Prestito con diritto di riscatto. E' così che oggi nel calcio si chiamano gli addii. I neroazzurri verseranno nelle casse partenopee 1,25 milioni di euro subito, ed altri 5,25 la prossima estate. Totale, 6 milioni e mezzo di euro. Forse troppo pochi per un mediano che recupera palloni come nessuno in serie A. A Napoli, forse per le incomprensioni con Mazzarri, i palloni stava finendo per raccattarli a bordo campo. Lui che da quando è arrivato non aveva mai mollato un centimetro di terreno di gioco agli avversari e ai compagni in allenamento, nè aveva mai lasciato inerme una caviglia. Tanto da beccarsi spesso il giallo, ma da riuscire anche a conquistare un posto fisso tra i "titolarissimi" e a far dimenticare a tutti l'appellativo di "cognato di Hamsik" che spesso pesa a chi già di suo ha qualità (e quantità) da vendere. 

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©