Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

DA CASTELVOLTURNO

Gargano: "Concentrati sulla Lazio"


Gargano: 'Concentrati sulla Lazio'
16/11/2011, 18:11

Ai microfoni di Sky Sport 24 è intervenuto Walter Gargano. Il centrocampista del Napoli ha parlato prima della gara Italia-Uruguay di ieri sera e della prossima sfida contro la Lazio: “Ieri all’Olimpico ho visto una buona Italia, gli azzurri di Prandelli hanno proposto un buon gioco e sono certo che faranno un ottimo europeo. Aspetteremo Balotelli martedì al San Paolo per Napoli-Manchester City. Non c’è rischio che non scenda in campo perché è in grande forma, spero di incontrarlo in campo perché la sfida di Champions League sarà bellissima.

Sicuramente, le scintille tra Cavani e Chiellini si riproporranno anche tra Napoli-Juventus: io ero in tribuna e ho visto tutti i loro scontri. Sarà un duello che si riproporrà il 29 novembre, ma adesso dobbiamo pensare solo alla Lazio. Per noi che siamo rimasti a Castel Volturno durante la sosta è stato importante il lavoro effettuato, speriamo che i calciatori impegnati con le Nazionali tornino in forma. Il ritorno di Reja al San Paolo sarà un bel momento: per noi è un bel ricordo per noi, per i tifosi ma anche per il nostro ex allenatore”.

Commenta Stampa
di Michele Bellame
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.
Fredrik Chopin, nato in Polonia, a Zelazowa Wola e morto a Parigi.
Marlene Dietrich, nata a Shoneberg, in Germania e morta a Parigi.
Thabo Mbeki, attuale Presidente del Sudafrica, rientrato dopo aver trascorso 28 anni di esilio nel Regno Unito.
Milan Kundera, scrittore. Partecipò al movimento La Primavera di Praga e per questo gli fu tolta la cittadinanza cecoslovacca. Si rifugiò in Francia, dove ancora oggi vive.
Isabel Allende. Dopo il colpo di stato di Pinochet dell'11 settembre 1973, lascia il Cile e si trasferisce a Caracas, in Venezuela.
Vaira Frike-Freiberga, figlia di profughi lettoni, è ritornata in Lettonia nel 1998 ed è stata eletta Presidente della Repubblica lettone nel 1999 e nel 2003.