Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Gargano vicino all'addio: andrà all'estero

Il centrocampista uruguaiano fuori dai piani tecnici del clu

Gargano vicino all'addio: andrà all'estero
31/07/2013, 09:16

NAPOLI - Sempre più lontano dal "San Paolo". E' questa la situazione di Walter Gargano, che nella sua apparizione nell'impianto di Fuorigrotta - dopo un anno trascorso a Milano sponda Inter nel quale non ha brillato - è stato fischiato dalla stragrande maggioranza dei tifosi. Quest'ultimo gesto non lascia spazio che alla partenza del mediano verso altre destinazioni. L'Inter non lo ha riscattato, nel Napoli non rientra nei piani tecnici di Rafa Benitez, così "el Mota" sta valutando le opzioni che gli si prospettano: su tutte l'interesse mostrato dal Fulham e dall'Atletico Madrid, che ha effettuato nei giorni scorsi un sondaggio chiedendo informazioni al club azzurro. La situazione legata al mercato in uscita è in forte evoluzione, e Gargano aspetta gli sviluppi e soprattutto la possibilità di valutare le offerte e scegliere la destinazione a lui più gradita anche in base alle esigenze del Napoli, dove poter andare a giocare con continuità in quella che è la stagione che porta ai mondiali di Brasile 2014. La cessione di Gargano darà il via libera alla dirigenza azzurra per l'arrivo di un altro centrocampista, in base alle richieste di Benitez, rimasto positivamente impressionato dal giovane talento croato Radoševic.

Commenta Stampa
di Armando Brianese
Riproduzione riservata ©