Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Garrone intransigente, nessun perdono a Cassano


Garrone intransigente,  nessun perdono a Cassano
02/11/2010, 16:11

 Tra la Sampdoria e Antonio Cassano la pace è ancora lontana. Anzi, nonostante le scuse televisive del fantasista, il presidente blucerchiato Garrone non sembra intenzionato a recedere dalle sue posizioni e concedere il perdono al giocatore. Il numero uno della società doriana, secondo quanto riporta il Secolo XIX, avrebbe visto in tv l'intervista di Cassano, non l'avrebbe gradita e avrebbe confidato agli amici: "La colpa è di Cassano, io pensavo che fosse cambiato. Ho sbagliato a valutare l'uomo". Oggi Cassano chiederà di tornare ad allenarsi, ma la procedura non è affatto semplice: la Samp si è infatti rivolta alla Lega per ottenere la risoluzione del contratto. Il giocatore dovrebbe quindi chiedere con una lettera ufficiale che la società gli metta a disposizione un preparatore atletico per allenarsi a parte, in attesa del che il Collegio arbitrale si esprima.
fonte:repubblica.it

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©