Sport / Calcio

Commenta Stampa

Garrone non perdona Cassano:"Se lo prenda il Real"


Garrone non perdona Cassano:'Se lo prenda il Real'
16/11/2010, 12:11

Garrone non ha alcuna intenzione di perdonare Antonio Cassano. Il presidente della Samp ha ribadito la linea dura della sua società nei confronti del talento di Bari vecchia. “La gente mi ferma per strada e mi invita a non mollare – ha dichiarato Garrone - devo continuare su questa strada di fermezza. Antonio è un ragazzo intelligente e buono,  in questi anni è cresciuto e cambiato molto. Le  cassanate erano quasi scomparse ma purtroppo ogni tanto ritorna ad essere vittima di  raptus di collera incontrollabile”. Il patron blucerchiato ha poi chiuso con una battuta commentando l’ipotesi di un ritorno di Cassano al Real Madrid. “Se il presidente del Real ha gli stessi valori etici di Cassano se lo prenda pure”.

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©