Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Gaudino: "Ho rivissuto le emozioni di Stoccarda"


Gaudino: 'Ho rivissuto le emozioni di Stoccarda'
13/04/2011, 13:04

A Radio Crc è intervenuto Maurizio Gaudino, ex attaccante tedesco, ora procuratore di alcuni calciatori tra cui Mario Gomez:
“Sono contento che il Napoli sia tornato di nuovo ad alti livelli. Ha intrapreso una bella strada, ho visto la partita contro la Lazio, e ho rivissuto quelle emozioni di tempi addietro. Ho parecchi ricordi di quel doppio confronto con il Napoli nella finale di Coppa Uefa dell’89, quelle furono partite importantissime, nel primo scontro mia madre festeggiava il suo compleanno e dedicai quel gol a lei, poi la seconda partita a Stoccarda per noi andò malissimo, e dopo la partita scambiai la maglia con Diego, e adesso ce l’ha mio fratello che vive in Italia attaccato al muro. Vorrei proporre qualche calciatore alla società partenopea. Ho già incontrato la società, ma dovremmo fissare ulteriori incontri. Il Napoli ha bisogno di infoltire la rosa. Quasi sicuramente l’anno prossimo giocherà anche la Champions League e non è facile giocare tante partite con una rosa ristretta. Sarebbe bello vedere il Napoli vincitore del titolo ufficiale, anche perché sono solo tre punti di distacco dalla capolista. Penso che il Milan non voglia perdere questo campionato, speriamo però che il gruppo azzurro regga fino alla fine. Cavani è un grande giocatore, poi nel Napoli sta facendo un lavoro straordinario. Il Napoli è formato da un bel gruppo, che cammina di pari passo con l’allenatore. Credo che il Napoli a gennaio debba fare un mercato composto sia da giovani di prospettiva, che di giocatori di grande esperienza e qualità”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©