Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

DISTA UN SOLO PUNTO

GdS: Napoli, il terzo posto non è più un miraggio


GdS: Napoli, il terzo posto non è più un miraggio
26/04/2012, 12:04

Il terzo posto non è più un miraggio. Il Napoli ha notevolmente ridotto le distanze dalla Lazio: dal -6 di tre settimane fa, adesso lo svantaggio è di un punto. E Walter Mazzarri ha voluto sottolineare l’importanza della vittoria sul Lecce: «Erano 17 anni che non si vinceva qui, abbiamo sfatato l’ennesimo tabù. È stato un pomeriggio positivo, specie per la difesa. Recuperare Zuniga e Maggio ci ha permesso di tornare al nostro modulo abituale senza snaturare gli equilibri. Il Lecce è una delle squadre più in forma del momento, quindi questa vittoria è quantomai importante. La classifica, lo sapete, non la guardo. Penso solo alla Roma, cercheremo di dare il massimo anche all’Olimpico».
Tranquillità - Compattezza ed equilibrio di squadra: sono questi i due elementi che hanno permesso al Napoli di mettersi alle spalle il periodo buio. «Nonostante le assenze di Pandev e Lavezzi abbiamo ritrovato la giusta solidità. Siamo più tranquilli in fase difensiva, più coperti. Prima, complici anche le assenze, giocavamo con troppi attaccanti. È tornato il mio Napoli, che difende bene anche nelle situazioni di palla inattiva», ha osservato Mazzarri che da oggi sarà in ritiro col suo Napoli a Spinaceto, alle porte di Roma in attesa della sfida di sabato sera, all’Olimpico: l’allenatore ritroverà Lavezzi e Pandev.
FONTE: GAZZETTA DELLO SPORT
PdM

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©