Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

ALTRO CHE CALDO

GdS: Raduno Napoli, l'ambiente è un po' freddino


GdS: Raduno Napoli, l'ambiente è un po' freddino
10/07/2012, 11:07

Aurelio De Laurentiis prova a prendersi la scena anche nel giorno in cui il Napoli si raduna senza acquisti e con l’unica novità del giovane Lorenzo Insigne (potrebbe prendere il numero 9), rientrato dal prestito al Pescara. Proprio dai giovani (Saurini dovrebbe essere il nuovo tecnico della Primavera) il presidente intende ripartire: «Non a caso abbiamo puntato su Insigne — afferma alla radio ufficiale della società — e avrei voluto portare a Napoli anche Verratti. Poi, però, mi hanno detto che non avrebbe giocato titolare e che bisognava lasciarlo un altro anno a Pescara, così ho desistito. Prenderemo senz’altro dei nuovi gioiellini». Il modello da seguire è l’Udinese: «Dobbiamo comprare, comprare e ancora comprare — continua De Laurentiis —. Poi parcheggeremo altrove dei giocatori in attesa che maturino».
Capitolo mercato - I tifosi, però, reclamano rinforzi di valore nell’immediato: «C’è voglia di confermarsi ad alti livelli, ma non abbiamo fretta perché occorre valutare il loro inserimento nel nostro contesto».
Si parla di uno scambio, con conguaglio a favore del Genoa, tra Santana e Kucka (al Grifone piace anche Rosati), di Cuadrado per la fascia destra e Behrami per la mediana:
«Cuadrado ci interessa — ammette De Laurentiis — ha fatto un ottimo campionato a Lecce. A Mazzarri chiedo un Napoli intelligente, che sappia attaccare e creare spettacolo».
Per adesso l’ambiente, nonostante le temperature, è un po’ freddino: non più di cinquanta tifosi ad attendere l’arrivo dei giocatori nel blindatissimo centro di Castelvolturno. «Siamo pronti», dice Hugo Campagnaro, il primo ad arrivare per visite mediche e test fisici.
FONTE: GAZZETTA DELLO SPORT
PdM

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©